GPOI

Gestione Progetto Organizzazione d'impresa

1. Pianificazione e sviluppo dei progetti e previsioni costi di progetto

1.1. Definizione di progetto

1.2. Definizione e obiettivi del Project Management

1.3. Il ciclo di vita del progetto

1.4. Cenni storici sul Project Management

1.5.Fasi principali del Project Management

1.6. Strutture organizzative di progetto

1.7.Definizione di  WBS --> Cosa fa (work)

1.7.1 Approfondimento

1.8. Definizione di OBS--> Chi fa (organization)

1.9. Definizione di RBS--> Come (resource)

1.10. Definizione di CBS --> Quanto (Cost)

1.11. Casi di studio per WBS

1.12. Test sulla pianificazione di progetto e sviluppo dei progetti e previsione dei costi

2. Gestire e monitorare progetti e controllo costi di progetto

2.1. Avvio di un progetto

2.2. Fase di offerta e scheda di commessa

2.3. Tecniche di programmazione

2.4. Tecniche reticolari

2.5. CPM

2.5.1. Primo esempio

2.5.2. Approfondimenti ed algoritmo

2.5.3. Determinazione cammini critici

2.6. Vincoli concorrenti: date al più presto - approfondimenti

2.6.1. Esercizi sui vincoli concorrenti: date al più presto

2.7. Vincoli concorrenti: date al più tardi - approfondimenti

2.7.1. Esercizi sui vincoli concorrenti: date al più tardi

2.7. Esempio di CPM prima parte--> date al più presto

2.8. Esempio di CPM seconda parte--> date al più tardi

2.9. Esempio di CPM terza parte-->Total Float e cammino critico

2.10. Conclusioni sul CPM e regole generali.

2.11. CPM - Esempio dato alla simulazione prova esame maturità 2017/18 Tema B

2.12.  CPM - Esempio dato alla simulazione dell'esame di maturità 17/18 Tema A

2.13. CPM - Prova di maturità Tema A - 2017/2018

2.14. GPOI - CPM - Prova di maturità Tema B - 2017/2018

2.15. Verifica: prima versione

2.16. Verifica: seconda versione

2.17. PERT

2.17.1. Approfondimenti sulla teoria della probabilità e dei fenomeni aleatori

2.17.2. Gaussiana normalizzata: importanza della devianza e della media

2.17.3. PERT esempio pratico

2.18. Diagramma a barre di Gantt

2.19. Gestione delle risorse

2.20. Monitoraggio e Controllo del Progetto

2.21. Gestione e controllo dei costi

2.21.1. Budget value e actual value

2.21.2. Earned value

2.21.3. Scostamenti

2.21.4. Performance Analysis

3. Elementi di economia e di organizzazione e di organizzazione d'impresa con particolare riferimento al settore ICT

3.1. Elementi di economia

3.2. Domanda e Offerta

3.2.1. Elasticità

3.3. Test sul Pert e basi di microeconomia

3.4. Quanto produrre

3.5. Costo medio

3.6. Costo marginale

3.7. Ricavo

3.8. Profitto, break even point, punto di fuga

3.9. Esercizi sui costi, ricavi e guadagni

3.10. Alcune tappe del pensiero economico

3.11.Come produrre e distribuire

3.12.Il sistema impresa

3.12  Obiettivi d'impresa

3.13 L'organizzazione d'impresa e la sua progettazione

3.14 Risorse e funzioni aziendali

3.15 La funzione dei sistemi informativi

4. Processi aziendali

4.1. Prime definizioni

4.2. catena del valore e cultura del processo produttivo

4.3. Gestione del processo

4.4. Rappresentazione grafica di un processo

4.5. Processi aziendali e sistemi informativi

4.6. Nuovi organizzazioni  e modelli di riferimento

5. Ciclo di vita prodotto/servizio

5.1. Ciclo di sviluppo del prodotto

5.2. Pianificazione e Concept

5.3. Progettazione del prodotto

5.4. Progettare il processo

5.5. Industrializzazione e avvio produzione

5.6. Tipologie di prodotto

6. Documentazione tecnica

6.1. Introduzione

6.2. Manuali

6.3. La codifica dei documenti

6.4. Sistemi di gestione documentale

6.5. Knowledge base documentale

7. Certificazione e qualità

7.1 Le certificazioni

7.2. I sistemi di gestione

7.3. Certificazione della qualità secondo la norma ISO 9001:2008

7.4. Certificazione ambientale secondo la norma ISO 14001:2004

7.5. Certificazione della sicurezza secondo la norma OHSAS 18001:2007

7.6. Certificazione della responsabilità sociale secondo la norma SA 8000:2008

8. Sicurezza e rischi in azienda

8.1. La normativa di sicurezza sul lavoro

8.2. I concetti della sicurezza

8.3. Le figure della sicurezza

8.4. Il rischio da videoterminali

8.5. Il rischio elettrico