COME CRARE UNA QUERY

COME CREARE UNA QUERY

Una query di selezione consente di ottenere in una visualizzazione Foglio dati esattamente i dati di cui si ha bisogno.

La tabella Prodotti contiene diverse colonne; con una query di selezione è possibile ottenere una visualizzazione ordinata (che si focalizza unicamente sulle colonne di cui si ha bisogno).

Struttura query con criteri

PASSAGGI PER CREARE UNA QUERY

  1. Fare clic su Crea > Struttura Query.
  2. Nella finestra Mostra tabella fare doppio clic sulla tabella Prodotti > Chiudi.
  3. Per aggiungere i campi alla griglia di struttura, fare doppio clic sui campi Nome prodotto e Prezzo di listino.
  4. Nella riga dei criteri, aggiungere un criterio sotto Prezzo di listino. Ad esempio, >=10 mostra un elenco di prodotti il cui prezzo è superiore o uguale a $10,00.

     (Le query semplificano la ricerca e l'uso dei dati)

    Creare una query di selezione in un'applicazione di Access

    La procedura per creare una query di selezione simile in un'applicazione di Access su web è simile a quella descritta in precedenza, (ad eccezione di qualche passaggio aggiuntivo necessario per rendere i risultati disponibili nel browser)

    1. Fare clic su Home > Avanzate > Query.
    2. Nella finestra Mostra tabella fare doppio clic sulla tabella Prodotti > Chiudi.Struttura query con tabella query evidenziata
    3. Per aggiungere i campi alla griglia di struttura, nella finestra Prodotti fare doppio clic sui campi Nome prodotto e Prezzo di listino.
    4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda della query > Salva e assegnare un nome alla query.
    5. Per visualizzare i risultati della query, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda della query > Visualizzazione Foglio dati.

    Per rendere i risultati della query disponibili nella visualizzazione del browser è necessario aggiungere una visualizzazione della query alla tabella sorgente (tabella Prodotti):

    1. Selezionare la tabella Prodotti.

    Aggiunta di una visualizzazione Foglio dati della query alla tabella sorgente.

    B. Fare clic sull'icona di segno più (+), inserire il nome della visualizzazione e selezionare Foglio dati dal menu a discesa Tipo visualizzazione.

  5.  C.Nel menu a discesa Origine record, selezionare la query che si desidera visualizzare e fare clic su Aggiungi nuova visualizzazione.

Informazioni su Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *