Sistemi di disequazione

Carlo Carrà

 

I sistemi di disequazione servono per verificare che due o più condizioni si verifichino

CONTEMPORANEAMENTE.

Ad esempio, se ad una persona piace andare al cinema e passeggiare mentre ad un’altra piace solo andare al cinema, affinché si possano trovare è necessario che entrambe vadano al cinema.

Nel caso dei sistemi di disequazione, quindi, è necessario che tutte le disequazioni, facenti parte di un sistema siano soddisfatte.

Ecco nei dettagli come si risolve un sistema di disequazioni

\left\{\begin{matrix} x-4>0\\ x+2>4 \end{matrix}\right.

\left\{\begin{matrix} x>4\\ x>4-2 \end{matrix}\right.

ed alla fine si ha:

\left\{\begin{matrix} x>4\\ x>2 \end{matrix}\right.

Per arrivare alla soluzione si deve passare necessariamente per la rappresentazione grafica (se non è chiara si rivedano le disequazioni lineari e la rappresentazione della loro soluzione)

dise

E si nota che la zona in cui entrambe le disequazioni sono soddisfatte è

x>4

che è la soluzione

 

About Francesco Bragadin

Insegno informatica, matematica e fisica. Ho terminato gli studi di ingegneria presso l'Università di Padova nel 1990 e mi occupo di analisi di reti, sviluppo siti web, applicazioni di app nell'ambito matematico.
This entry was posted in Senza categoria and tagged , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *