Online collaboration -Collaborazione mobile – Sincronizzazione Comprendere lo scopo della sincronizzazione dei contenuti.

La Sincronizzazione dei file è il processo con il quale si assicura che due o più posizioni contengano gli stessi file aggiornati. Se si aggiunge, modifica o elimina un file da una posizione, il processo di sincronizzazione aggiungerà, modificherà o eliminerà lo stesso file in un’altra posizione. I file sono copiati in entrambe le direzioni, mantenendo le due o più posizioni sincronizzate tra loro.
La sincronizzazione dei file conserva la stessa versione dei file in posizioni differenti, come le directory di un computer, o i dispositivi di memorizzazione rimovibili come i dischi flash. In altre parole, quando due posizioni sono sincronizzate, la versione più recente di un file è disponibile in ogni sede, a prescindere da dove fosse stata eseguita l’ultima modifica.
Per backup (di file e cartelle) intendiamo un copia identica di un certo numero di file e cartelle da un punto all’altro del computer (o su qualsiasi genere di unità, come chiavetta USB, DVD, NAS, ecc.), a scopo di sicurezza. Il backup classico, rispetto alla sincronizzazione, non si aspetta di trovare file nella cartella B che possono essere più recenti rispetto a quelli della cartella A.

About Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *