PHP – Manipolare le stringhe

printf

Il risultato nel browser sarà semplicemente la stampa del numero in formato decimale.

Al posto della d posso inserire le seguenti codifiche:

TipoFormato
bbinario
cascii
ffloating point
oottale
sstringa
xesadecimale minuscolo
Xesadecimale maiuscolo

Se si vogliono visualizzare solo due cifre dopo la virgola si usa la seguente sintassi:

printf può contenere le seguenti specifiche:

Nome specificaDescrizioneEsempio
Specifica di tipoDetermina il formato ed il tipo
dei dati da visualizzare.
d
Specifica di precisioneNumero di cifre decimali a cui
arrotondare un numero non
intero
.2
Specifica di riempimentoDetermina caratteri di
riempimento e larghezza
minima dell’output
04d
Specifica di larghezza di
campo
Larghezza del campo in cui si
vuole visualizzare l’output
20

Specifica di riempimento

con questo comando ho come output 000250

se invece voglio un carattere diverso devo mettere un apice prima del carattere di riempimento.


sprintf()

questo comando copia il comando print in una variabile:

strlen()

lunghezza di una stringa

una sua tipica applicazione è il controllo della lunghezza di una stringa di caratteri che poi deve essere utilizzata ad esempio per una query sul DB.

substr()

Tale comando estrae una sottostringa di caratteri.

l’output sarà:

ting
tin
ing

quindi la stringa viene considerata come un vettore che parte dalla posizione 0. Il primo comando deve partire dall’indice alla posizione 3 fino alla fine. Il secondo sempre dalla stessa pozione ma solo 3 caratteri. Il terzo parte dalla fine della parola per tre posizioni.

N.B. Per andare a capo ho usato ‘<br>’

strstr()

Ricerca una sottostringa all’interno di una stringa. Il tipico caso è quello della richiesta di un’email, essa sarà valida solo se sarà presente il carattere @.

strstr() è case-sensitive

stristr(), è case-insensitive.

strtoupper()

Tutto maiuscolo

strtolower()

Tutto minuscolo

ucwords()

Solo la prima lettera delle parole componenti una frase sono maiuscole

trim()

Rimuove gli spazi all’inizio e alla fine della stringa

ltrim()

Rimuove gli spazi soltanto all’inizio della stringa

rtrim() o chop()

Rimuove gli spazi alla fine

str_replace()

effettua una sostituzione di testo facendo al ricerca di quel testo ad esempio:

in pratica ricerca la parola $vowels nella frase “Hello word of PHP” e la sostituisce con “” ossia in pratica vengono eliminate le vocali.

Über Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
Dieser Beitrag wurde unter Senza categoria veröffentlicht. Setze ein Lesezeichen auf den Permalink.

Schreibe einen Kommentar

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind mit * markiert.