GPOI - Certificazione e qualità- Certificazione della responsabilità sociale secondo la norma SA 8000:2008

max ernst

Caratteristiche

Cosa significa “responsabilità sociale” (in inglese social responsibility)? Significa essere socialmente responsabili, quindi capire che ogni azione che facciamo ha un impatto sugli altri, saperne valutare le conseguenze, e scegliere di agire in modo da non danneggiare gli altri.

Gli “altri” sono chiamati “parti interessate” o stakeholders. Sono parti interessate, per esempio, i dipendenti di un’azienda, i clienti e i fornitori di un’azienda, gli utilizzatori di prodotti venduti, gli utenti di servizi erogati, coloro che abitano nelle vicinanze dell’impresa, gli enti pubblici, ecc.

Per un’impresa predisporre un sistema di gestione della responsabilità sociale (SGSR) significa andare oltre l’impegno a rispettare la legge, fare il possibile per ascoltare le parti interessate e cercare di rispondere costruttivamente alle loro richieste.

I temi che vengono trattati dalla norma SA 8000 sono tipicamente:

• lavoro infantile;

• lavoro forzato e obbligato; • salute e sicurezza;

• libertà di associazione e diritto alla contrattazione collettiva;
• discriminazione;

• procedure disciplinari;

• orario di lavoro;

• retribuzione;

• sistema di gestione (SGSR)

Aspetti significativi della SA 8000:2008

Il lavoro infantile

Il requisito della SA 8000, considerando le definizioni di bambino, di giovane lavoratore e di lavoro infantile contenute della Convenzione delle Nazioni Unite su diritti del bambino e delle convezioni ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro) prese come riferimento, indica all’azienda (organizzazione) che non deve usufruire direttamente, né favorire l’utilizzo del lavoro infantile. Se l’azienda utilizza lavoro minorile deve predisporre una procedura con le modalità di gestione per il reinserimento del minore nel percorso scolastico obbligatorio; se invece utilizza giovani lavoratori soggetti all’istruzione obbligatoria deve predisporre una procedura con le modalità per garantire che tali giovani lavorino al di fuori dell’orario scolastico e controllare che la somma giornaliera delle ore di scuola, del lavoro e degli spostamenti non deve essere superiore a 10 ore; deve infine garantire di non esporre bambini e giovani lavoratori a situazioni pericolose per la loro salute.

Il lavoro forzato e obbligato

Il requisito della SA 8000, considerando le definizioni di lavoro forzato e obbligato contenute nelle Convenzioni ILO, indica all’azienda che non deve usufruire direttamente o sostenere l’utilizzo di lavoro forzato o obbligato, soprattutto durante la fase dell’assunzione e anche nel prosieguo, di non trattenere i documenti d’identità in originale dei lavoratori, né far versare somme in denaro come “cauzione”, nè sottoscrivere lettere di licenziamento postdatate.

La salute e sicurezza

Il requisito della SA 8000 indica che l’azienda deve garantire un ambiente di lavoro sicuro e salubre tenendo conto in specifico dei rischi della propria attività, formare adeguatamente tutto il personale diretto e indiretto impiegato.

Libertà di associazione e diritto della contrattazione collettiva

Il requisito della SA 8000 stabilisce che l’azienda deve rispettare i diritti dei lavoratori di aderire e di formare sindacati in modo autonomo e di contattare collettivamente l’azienda senza alcuna interferenza; deve informare i lavoratori che il godimento di tali diritti non comporta nessuna rivalsa nei loro confronti, deve permettere ai lavoratori di poter eleggere propri rappresentanti che possano comunicare con i propri colleghi sui luoghi di lavoro, e garantire che i lavoratori che partecipano alle attività sindacali non siano discriminati.

Discriminazione

Il requisito della SA 8000 stabilisce che l’azienda non deve attuare o sostenere nessun tipo di discriminazione nell’assunzione, nella retribuzione, nella formazione, nella carriera, nel licenziamento dei lavoratori in relazione alla loro razza, nazionalità, religione, sesso, età, carichi familiari, stato civile, appartenenza al sindacato o formazioni politiche.

Provvedimenti disciplinari

Il requisito della SA 8000 stabilisce che l’azienda deve trattare tutti i propri dipendenti con dignità e rispetto, non utilizzare o tollerare qualsiasi forma di pressione o punizione fisica e psicologica o di abusi verbali nei confronti dei lavoratori, non utilizzare o accettare nessun trattamento duro o inumano.

Orario di lavoro

Il requisito della SA8000 stabilisce che l’azienda deve adeguarsi all’orario di lavoro previsto dalle leggi e dai contratti collettivi di settore in vigore nel paese in cui opera.

Retribuzione

Il requisito della SA 8000 stabilisce che l’azienda deve garantire ai lavoratori una corretta e dignitosa retribuzione tenendo conto di tutti i suoi parametri (minimi retributivi, straordinari, ecc.), deve garantire che la composizione della retribuzione sia chiara e dettagliata in forma scritta per ogni periodo di riferimento, deve garantire che la retribuzione sia elargita secondo le prescrizioni legali e nelle modalità più convenienti ai lavoratori (bonifico, assegno, ecc.), deve garantire che le ore straordinarie siano retribuite con le maggiorazioni previste dalla legge.

Informazioni su Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *