GPOI: performance Analysis

Questa analisi si concentra sui tempi necessari per sviluppare il progetto.

I parametri che si prendono in esame sono:

  • T: data di rilevamento dei dati, cioè il Time Now;
  • BCWS: costo alla data T (nel budget);
  • BCWP: costo previsto relativo all’avanzamento effettivo alla data T (budget  avanzamento tecnico);
  • ACWP: costo effettivo alla data T;
  • BAC: costo a budget complessivo;
  • BC: tempo residuo a budget.

1. Variazione del costo attuale e Variazione del costo preventivato

Variazione del costo attuale = BCWP – ACWP.

La variazione del costo attuale confronta le spese a consuntivo rispetto a quelle previste per svolgere le attività fatte. Se la differenza tra earned value e actual value è minore di zero significa che si sta spendendo di più per il lavoro effettivamente realizzato. Se la differenza è maggiore di zero significa che si sta spendendo di meno per fare il lavoro effettivamente realizzato.

Variazione del costo preventivato = BCWP – BCWS.

La variazione del costo preventivato, invece, confronta il tempo previsto per fare il lavoro
effettivamente realizzato rispetto a quello che si doveva fare; se la differenza è inferiore a
zero significa che si è fatto meno lavoro e, quindi, si è accumulato un ritardo. Se la differenza è maggiore di zero significa che si è fatto più lavoro di quanto previsto e, quindi, si è in anticipo.

2. Indice di performance di costo (CPI) e Indice di performance di tempo (SPI)

L’indice di performance di costo viene spesso chiamato “efficienza sui costi” ed è dato dal
rapporto tra l’earned value e l’actual value.

CPI = BCWP/ACWP

L’indice di performance di tempo viene, invece, chiamato “efficienza sul tempo” ed è dato
dal rapporto tra earned value e budget value.

SPI = BCWP/BCWS

3. Costo a budget delle attività a finire e Costo residuo a finire (ETC)

II costo a budget delle attività a finire è il costo che si è previsto, in sede di pianificazione
iniziale, di sostenere per finire le attività di progetto.

Costo a budget delle attività a finire = BAC – BCWP

BAC rappresenta il budget totale del progetto.

Il costo residuo a finire è, invece, il costo che si prevede di sostenere ancora per finire le
attività di progetto.

Costo residuo a finire (ETC) = (BAC – BCWP)/CPI

4. Preventivo totale aggiornato (EAC) e Stima a finire dei tempi (AC)

Questi due indicatori vengono utilizzati, rispettivamente, per il calcolo delle previsioni a
finire del costo complessivo del progetto e del tempo per completarlo

EAC =ACWP+ ETC

La stima a finire dei tempi (AC) è la somma del Time Now e dei rimanenti tempi stimati.

AC=T+(BC-T)\cdot \cfrac{BAC-BCWP}{SPI}\cdot (BAC-BCWS)

Informazioni su Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *