La divisione tra numeri

Uno dei primi veri problemi è la divisione tra i numeri prima alle elementari e poi alle superiori tra polinomi. Il primo scoglio e capito in maniera esaustiva permette un passaggio veloce alla divisione tra polinomi.

Ripasso in maniera esaustiva la divisione tra numeri sia che abbiano la virgola che meno.

Nomenclatura fondamentale:

Dividendo: il primo numero a sinistra dei due punti

Divisore: il secondo numero a destra dei due punti

Quoziente: quello che viene dalla divisione

Quoto: quando la divisione non ha resto

Resto:  quel numero che sommato al prodotto tra il divisore e il quoziente mi fornisce il dividendo.

Relazione fondamentale

Dividendo = Divisore* Quoziente + Resto

Esempio

13 = 3*4 + 2

13 –> Dividendo

3 –> Divisore

4 –> Quoziente

2 –> Resto

1. Divisione tra numeri interi.

Algoritmo:

Si prendo il divisore e lo si moltiplica per 1 o per due o per 3 finchè non si trova quel numero superiore al dividendo. Trovato, si prende quel numero e gli si sottrae uno: questa è la prima cifra del quoziente.

Nel caso dell’esempio precedente si fa 3*1 < 13 ; 3*2<13; 3*3<13; 3*4<13; 3*5>13 allora prendo 5-1=4 e lo prendo come quoziente.

Poi faccio 3*4 ed il risultato lo sottraggo a 13.

Se il risultato è minore di 3 fermo la mia divisione.

Approfondimento

Anche se la divisione è fattibile tra numeri con la virgola ossia appartenenti al campo dei numeri Reali è sempre meglio non avere la virgola nè nel dividendo nè nel divisore.

Per evitare questo è sufficiente moltiplicare per 10 il dividendo e il divisore tante volte quanto è sufficiente per eliminare la virgola da entrambi.

Ad esempio:

10,3 : 3 –> moltiplico per 10 entrambi fino a trovare 103:30.

104: 0,3 –> moltiplico per 10 entrambi fino a trovare 1040:3

3,43 : 2,3 –> moltiplico per 100 entrambi fino a trovare 343:23

Come esercizio proporrei il seguente ossia come diventano le seguenti divisioni se elimino la virgola (utilizzo quindi la proprietà delle frazioni equivalenti).

a) 23,5 : 3

b) 245,345 : 23

c) 23,23 : 1,3

d) 1,34:4

e) 12: 0,6

f) 12,00 : 0,002

e) 23,896543 : 1


About Francesco Bragadin

Insegno informatica, matematica e fisica. Ho terminato gli studi di ingegneria presso l'Università di Padova nel 1990 e mi occupo di analisi di reti, sviluppo siti web, applicazioni di app nell'ambito matematico.
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *