CPM

Il CPM (Critical Path Method) nasce nel 1957. Le attività sono descritte all'interno dei singoli nodi o box. Per questo motivo il CPM è un metodo AON.

In ogni box si scrivono i seguenti dati riguardanti l’attività da esso rappresentato:
DUR: durata dell’attività, espressa tipicamente in giorni di calendario lavorativo. L’esperienza, di cui si dispone, permette di conoscere la durata di ogni attività, che sarà assunta come certa;
ES (Early Start): data di inizio al più presto;
LS (Late Start): data di inizio al più tardi;
EF (Early Finish): data di fine al più presto;
LF (Late Finish): data di fine al più tardi;
TF (Total Float): slittamento tra la data di fine al più tardi e la data di fine al più presto.

Quattro vincoli di precedenza:

XX la prima lettera descrive la prima attività, la seconda la seconda attività.

Fine-Inizio (FS, Finish to Start): l'attività che segue inizia solo dopo che è finita l'altra

Attività 1 F finisce e Attività 2 Comincia S

Fine-Fine (FF, Finish to Finish): le due attività devono terminare contemporaneamente

--> Attività 1 Finisce e l'attività 2 Finisce

Inizio-Inizio (SS, Start to Start): le due attività devono iniziare contemporaneamente

Attività 1 Start ed anche l'attività 2 Start

Inizio-Fine (SF, Start to Finish): un'attività non può terminare se la prima non è iniziata, ad esempio non posso atterrare in un'aeroporto (terminare il volo) se il controllore di volo non ha cominciato a lavorare.

L'attività 1 Start e l'attività 2 Finisce ossia solo quando la prima attività parte allora la seconda può terminare.

Informazioni su Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *