IT Security – SICUREZZA DEI FILE – Impostare una password per file quali Documenti e/o fogli di calcolo

È possibile proteggere un documento o un foglio di calcolo dall’apertura e/o dalla modifica mediante una password. Abbiamo già visto, nei capitoli precedenti, le caratteristiche che deve avere una password. Aggiungendo a un documento una password di apertura non sarà possibile aprirlo se non si digita la password corretta. Aggiungendo una password di modifica sarà possibile aprire il documento senza digitare la password, ma esso verrà aperto in sola lettura.

Per aggiungere una protezione mediante password a un documento o foglio di calcolo, per i programmi Microsoft Office, dal pulsante Office (versione 2007) o dal menu File (per la versione 2010), si sceglie il comando Salva, o Salva con nome se il documento era già stato salvato in precedenza.

Dal menu Strumenti, selezionare la voce Opzioni generali. Appare la finestra per impostare le password di apertura e di modifica.

A questo punto si può digitare una password di apertura e/o una password di modifica del documento. Verrà richiesta la conferma delle password.

Eventualmente, si può selezionare la casella Consigliata sola lettura: in questo modo all’apertura del documento verrà visualizzato un messaggio che ne consiglia l’apertura in sola lettura. Se si modifica il documento aperto in sola lettura, sarà necessario salvarlo con un nome diverso. È possibile selezionare la casella Consigliata sola lettura senza impostare alcuna password.
Altre impostazioni di protezione sono presenti nel pulsante Office con la voce Prepara.

Scegliendo la voce Crittografa documento appare la finestra per inserire la password.

Il documento protetto da password viene crittografato con specifiche tecniche in modo che sia illeggibile da chi non è in possesso del codice di accesso.
Nel caso di software libero, come Libreoffice, la procedura per proteggere un documento è simile. Una volta aperto il file da proteggere, si sceglie Proprietà dal menu File.

Nella scheda Sicurezza fare clic sul pulsante Proteggi.

A questo punto si può inserire e confermare la password da applicare. Si può impostare la protezione con password anche con il comando Salva con nome.

About Francesco Bragadin

Insegno informatica, matematica e fisica. Ho terminato gli studi di ingegneria presso l'Università di Padova nel 1990 e mi occupo di analisi di reti, sviluppo siti web, applicazioni di app nell'ambito matematico.
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *