GPOI – Le metriche del software – Tabulazione dei risultati

Il calcolo dei FP si ottienen moltiplicando il valore di UFP (Function Point non pesati) per il fattore di aggiustamento VAF (valore del Fattore di aggiustamento – VAlue Adjustment Factor).

FP=UFP\cdot VAF=\sum_{i=1}^{5}VP_{i}\cdot \left ( 0.65+0.01\cdot \sum_{i=1}^{14}F_{i} \right )

E’ comodo usare una tabella riepilogativa :

ComponenteBassoMedioAltoTotale
EI0 x 30 x 40 x 60
EO 0 x 4 0 x 5 0 x 70
EQ 0 x 3 0 x 4 0 x 60
ILF 0 x 7 0 x 10 0 x 150
EIF 0 x 5 0 x 7 0 x 10 0
Totale UFP0
VAF0
Totale FP0

Nel caso dell’esempio riportato ecco come si è completata la tabella considerando un VAF =1,1.

ComponenteBassoMedioAltoTotale
EI3 x 3 0 x 40 x 69
EO 1 x 4 0 x 5 0 x 74
EQ 1 x 3 0 x 4 0 x 63
ILF 1 x 7 0 x 10 0 x 157
EIF 0 x 5 0 x 7 0 x 10 0



Totale UFP23



VAF1.1



Totale FP25.3

About Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *