TPSIT - Windows: server per le reti e per il Web - Accesso Remoto

L’accesso remoto a un server, o a un altro computer, permette di aprire una connessione con un computer remoto, effettuare il login e lanciare l’esecuzione di programmi o di script come se venissero eseguiti sul computer locale.

Questa funzionalità è particolarmente utile per accedere e controllare un server da un computer desktop della rete, purché si possieda il profilo di amministratore o un account abilitato alla connessione.

I servizi di Accesso remoto vengono installati in modo guidato da Aggiungi ruoli e funzionalità (nella finestra Dashboard di Server Manager, oppure dal menu Gestione in alto a destra), Ruoli server.

 

Dopo l’installazione, da un computer della rete, si può accedere al server o al computer remoto con il programma Connessione Desktop remoto che si trova nel gruppo Accessori di Windows.

L’utente deve specificare il nome del computer remoto e identificarsi con un account (nome utente e password).

All’avvio della connessione, l’utente dispone delle stesse videate che vedrebbe se operasse fisicamente sul server. La finestra di Accesso remoto contiene in alto una barra con il nome del server e i pulsanti per gestire la connessione

Info su Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *