Archivi autore: Francesco Bragadin

Info su Francesco Bragadin

Insegno informatica e telecomunicazioni al liceo scienze applicate ed all'indirizzo informatica e telecomunicazioni. Ho terminato gli studi in ingegneria elettronica e telecomunicazioni lavorando per molti anni come libero professionista nell'ambito della gestione storage e disaster recovery su mainframe.

Maturità 2018: settimo quesito

Determinare in modo che: (1)   sia uguale a 10 Prerequisiti saper sviluppare un semplice integrale definito saper risolvere un'equazione di secondo grado completa Sviluppo Trovare la primitiva della (1): (2)   che risolta fornisce come risultati e

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Maturità 2018: decimo quesito

Determinare quali sono i valori del parametro per cui la funzione (1)   è soluzione dell'equazione differenziale (2)   Prerequisiti saper effettuare la derivata di una funzione esponenziale conoscere la derivata delle funzioni composte saper risolvere un'equazione differenza del secondo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Maturità 2018: testo e sviluppo della prova d'esame

Ecco il testo: Testomaturità2018 1P. Primo problema 2P. Secondo Problema 1Q. Primo quesito 2Q. Secondo quesito 3Q. Terzo quesito 4Q. Quarto quesito 5Q. Quinto quesito 6Q. Sesto quesito 7Q. Settimo quesito: integrale definito 8Q. Ottavo quesito 9Q. Nono quesito 10Q. Decimo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Linux: server per le reti e per il Web - caratteristiche hardware

Installare il pacchetto: lshw o tramite la parte grafica o linea comandi Un esempio dell'esito del comando è il seguente: Per conoscere solo la quantità di RAM digitare il comando dmidecode -t 16 che avrà come output: Physical Memory Array … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

C++ Ordinamento per inserimento - algoritmo completo

Ecco l'algoritmo completo. Man mano che si inseriscono i valori valuta dove spostare il vettore e nel buco inserisce il valore immesso. Dove inserire il buco è valutato esattamente dal ciclo while. Ecco il listato completo. Provare a stampare l'intero … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

C++ Ordinamento per inserimento - inserimento di un buco nel vettore

Adesso che ho imparato come spostare il vettore ho capito come posso inserire un buco al suo interno ossia spostare a partire da un certo punto in poi il mio vettore. Ho modificato la funzione sposta inserendo esattamente a partire … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

C++ Ordinamento per inserimento - inserimento dinamico del vettore

Adesso dopo aver inserito in maniera statica il vettore, lascio all'utente inserire il gli elementi di un vettore e l'inserimento del primo elemento. Ecco il listato del programma: La funzione prototipo sposto rimane invariata. Ecco la comodità di usare una … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

C++: ordinamento per inserimento - spostamento degli elementi di un vettore di un posto a destra

Prima di capire come funziona perfettamente un ordinamento per inserimento è necessario capire come si può spostare un intero vettore a destra di una posizione. Ecco il listato del programma: Il nucleo del programma è il seguente: k mi indica … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

C++: introduzione - ordinamento per inserimento

Questo ordinamento è chiamato in inglese (insert-sort). Si basa sul meccanismo naturale che si attiva quando si inseriscono nuovi elementi in un elenco già ordinato: per esempio, supponiamo di avere una libreria con una collezione di giornalini o fumetti aventi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

TPSIT - Programmazione di rete - Applicazioni client/server concorrenti

Nel progetto del paragrafo precedente per la gestione di una chat, il programma server gestisce soltanto una connessione per volta. Solo quando il client si scollega, il programma server si mette in attesa di nuove connessioni. Usando i thread, il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento